MADE IN ITALY

In tempi di recessione economica le strategie imprenditoriali sono vincolate a due scelte. La prima soluzione è riuscire a produrre a basso costo, la seconda, invece, è produrre meglio degli altri in termini di qualità e funzionalità.

La FIPILL è un piccolo gioiello dell'imprenditoria italiana che riesce ad assecondare le turbolenti vicende economiche finanziarie che affliggono l'Italia, trasformando le debolezze del sistema economico in punti di forza.

La piccola azienda si propone tra i giganti della fonderia industriale, tuttavia non soccombe anzi il trend di crescita in termini di espansione mercato, dimensione azienda, flessibilità di produzione e know how è in costante crescita.

I punti di forza della FIPILL convergono tutti in un'unica direzione: contribuire ad aumentare la produttività dei clienti.

Questa particolare attitudine fa sì che la FIPILL pervenga a stabilire con i propri clienti dei reali rapporti di collaborazione basati sulla fedeltà e l'onestà, abbandonando il riferimento assiologico produttore-cliente. In un mondo fatto, oramai, di numeri e percentuali questa visione strategica e approccio al mercato costituisce la chiave di volta del successo.

Sarà questa grande passione per la genuinità e l'originalità che consentirà alla fucina marchigiana di scalare la vetta dei mercati internazionali.